anim2.gif - 26838 Bytes

The best of - E ritorno da te (2001)



The best of


© Warner Music Italy / CGD EastWest
All rights are reserved



Track-list

  1. E Ritorno Da Te
    (Lirycs: Pausini-Cheope / Music: Daniel)
  2. La Solitudine
    (1993 from "LAURA PAUSINI" 2001 version - Lirycs: Cremonesi-Cavalli / Music: Cremonesi-Valsiglio)
  3. Non C'é
    (1993 from "LAURA PAUSINI" 2001 version - Lirycs: Cavalli / Music: Valsiglio-Cremonesi)
  4. Strani Amori
    (1994 from "LAURA" 2001 version - Lirycs: Cheope-Marati-Tanini / Music: Valsiglio-Buti)
  5. Gente (Ordinary People)
    (1994 from "LAURA" 2001 version - Lirycs: Cheope-Marati / Music: Valsiglio)
  6. Incancellabile
    (1996 from "LE COSE CHE VIVI" - Lirycs: Cheope / Music: Carella-Baldoni-De Stefani)
  7. Le Cose Che Vivi
    (1996 from "LE COSE CHE VIVI" - Lirycs: Cheope / Music: Carella-Baldoni-De Stefani)
  8. Se ami sai (Sei Que Me Amavas) (duet with Gilberto Gil)
    (1996 from "LE COSE CHE VIVI" - Lirycs: Cheope-Gilberto Gil / Music: Carella)
  9. Ascolta Il Tuo Cuore
    (1996 from "LE COSE CHE VIVI" - Lirycs: Cheope-Pausini / Music: V. Mastrofrancesco-A. Mastrofrancesco-Cohiba)
  10. Mi Respuesta
    (1998 from "MI RESPUESTA" - Lirycs: Pausini-Cheope / Music: Guidetti/Spanish Adapt.: Pausini-Badia)
  11. In Assenza Di Te
    (1998 from "LA MIA RISPOSTA" - Lirycs: Pausini-Cheope / Music: Galbiati)
  12. Un'Emergenza D'amore
    (1998 from "LA MIA RISPOSTA" - Lirycs: Pausini-Cheope-Pacciani / Music: Buffat)
  13. One More Time
    (1999 from "MESSAGE IN A BOTTLE" Movie Soundtrack - Lirycs And Music: Richard Marx)
  14. Tra Te E Il Mare
    (2000 from "TRA TE E IL MARE" - Lirycs and Music: Biagio Antonacci)
  15. Il Mio Sbaglio Più Grande
    (2000 from "TRA TE E IL MARE" - Lirycs: Pausini-Cheope-Dati / Music: Carlsson-Thomson)
  16. Una Storia Che Vale
    (Lirycs: Pausini-Cheope/Music: Daniel)

Recensione di Giulia Valle

Gli appuntamenti discografici con Laura Pausini sono sempre eventi molto attesi. Dell'artista di Solarolo abbiamo, però, imparato a fidarci e così ci siamo accostati a questo "The Best Of", che come si intuisce dal titolo é una raccolta dei migliori pezzi in repertorio, con la certezza che non avrebbe deluso le aspettative. La conferma é arrivata con l'ascolto. Buona la scelta degli hits, interessanti i due inediti presenti: "E ritorno da te" e "Una storia che vale", entrambi, neanche a dirlo, di genere fortemente pausiniano, che non annunciano, dunque, alcun cambiamento stilistico. Sedici canzoni in tutto ripercorrono la carriera artistica della Pausini, dal 1993, quando tutto ebbe inizio tra le note sanremesi de "La solitudine", fino ad arrivare ai giorni nostri, appunto con i due inediti. Gli arrangiamenti, curati da Dado Parisini e Celso Valli, danno ai brani quel tocco di eleganza in più che mancava loro per renderli maggiormente in sintonia con lo stile più attuale della Pausini. Così da "La solitudine" e da una soft version di "Non c'é", anche quest'ultimo d'inizio carriera e riproposto ora con la partecipazione speciale di Nek al basso (e si sente), ascendiamo il corposo repertorio passando per "Strani amori" e "Gente (ordinary people)", entrambi estrapolati dall'album "Laura" del '94. Si passa poi a ben quattro brani tratti da "Le cose che vivi" ('96), e qui vale la pena soffermarsi su una tenerissima proposta, "Seamisai (sei que me amavas)", che la Pausini propone in duetto con Gilbert Gil in versione italo-brasiliana. Da "La mia risposta" ('98) sono stati selezionati tre brani, di cui uno scelto dalla versione spagnola dell'album, "Mi respuesta". L'internazionalità della Pausini, però, non si esaurisce tutta nei paesi latini (e questa non voleva certo essere l'affermazione di una novità) e, per non far torto ad alcun fan, Laura canta anche in inglese, la canzone é la dolce e melodica "One more time" scritta appositamente per lei da Richard Marx, divenuta poi colonna sonora del film americano "Message in a bottle" (conosciuto in Italia con il titolo "Le parole che non ti ho detto"). Non poteva infine mancare un assaggio di "Tra te e il mare", ultimo album inedito datato 2000, dal quale l'artista di Solarolo ha scelto due brani posti in chiusura di tracklist, prima di lasciare le ultime note al secondo inedito. "The Best Of" é, dunque, solo una raccolta. Di grandi ricordi, emozioni e nuovi motivi di stima per un'artista che non delude mai.

Torna al menù

Altro su Laura Pausini
sul sito MusicaItaliana.com


musicaitaliana.gif - 3644 Bytes


E RITORNO DA TE

E ritorno da te nonostante il mio orgoglio
Io ritorno perché altra scelta non c´è
Ricordando i giorni a un´altra latitudine
(Frequentando i posti dove ti vedrei)
Recitando i gesti e le parole che ho perso
E ritorno da te dal silenzio che è in me

Tu dimmi se c´è ancora per me
Un´altra occasione, un´altra emozione
Se ancora sei tu, ancora di più
Un´altra canzone fresca e nuova
Tu dimmi se ormai qualcosa di noi
C´è ancora dentro gli occhi tuoi
Gli occhi tuoi

E ritorno da te perche ancora ti voglio
(E ritorno da te contro il vento che c´è)
Io ritorno perche ho bisogno di te
Di respirare fuori da questa inquetudine
(Di ritrovare mani forti su di me)
E non sentirmi sempre così fragile

Tu dimmi solo se c´è ancora per me
Un´altra occasione, un´altra emozione
Dimmi se ancora sei tu, ancora di più
La nostra canzone che risuona
Tu dimmi se ormai qualcosa di noi
C´è ancora dentro gli occhi tuoi

Se ancora sei tu
Una canzone fresca e nuova
Tu dimmi se ormai qualcosa di noi
C´è ancora dentro gli occhi tuoi
Gli occhi tuoi

Dimmi solo se c´è
E ritorno da te

Torna al menù

SEAMISAI (sei que me amavas)

Laura:
Non dire no
Che ti conosco e lo so cosa pensi
Non dirmi no

Gilberto Gil:
Os tempos vao
Foram-se os tempos e agora te calas
Tu jà nao falas se falo de amor
Se tens as malas prontas, nao finjas, tudo acabou

Porqué ja nao se vé
O teu sorriso ao amanhecer
Porqué ja nao sou mais teu bem-querer

Laura:
Se ami sai quando tutto finisce
Se ami sai come un brivido triste
Come in un film dalle scene gia viste
Che se ne va, oh no!

Gilberto Gil:
Se o amor acaba a ninguém cabe a culpa
Se o amor acaba nao cabe disculpa
Agora

Laura & Gilberto Gil:
Aperte as minhas maos, sim
Pra que reste a recordar, sim
Amanha

Gilberto Gil:
E non si può
Chiudere gli occhi e far finta di niente
Come fai tu quando resti con me
E non trovi il coraggio di dirmi che cosa c'è

Laura:
Sarà dentro di me come una notte
D'inverno perchè
Sarà da oggi in poi senza di te

Gilberto Gil:
Sei que me amavas e agora é ao tarde
Sei que me amavas e agora é saudade
No nosso filme o fim serà triste
Nao quero ver, oh nao!

Laura:
Sabes que è chegada a hora das dores
Dores de quando se acabam os amores
Agora

Laura & Gilberto Gil:
Aperte as minhas maos, sim
Pra que reste a recordar, sim
Amanha
Nao estaràs
Mais aquì

Torna al menù

ONE MORE TIME

Nothing I must do
Nowhere I should be
No one in my life
To answer to but me

No more candlelight
No more purple skies
No one to be near
As my heart slowly dies

If I could hold you one more time
like in the days when you where mine
I'd look at you 'till I was blind
So you would stay

I'd say a prayer each time you'd smile
Cradle the moments like a child
I'd stop the world if only I
Could hold you one more time

I've memorized your face
I know your touch by heart
Still lost in your embrace
I'd dream of where you are

If I could hold you one more time
Like in the days when you were mine
I'd look at you 'till I was blind
So you would stay

I'd say a prayer each time you'd smile
Cradle the moments like a child
I'd stop the world if only I
Could hold you one more time

One more time

Torna al menù

UNA STORIA CHE VALE

Che cosa ha lei che io non ho?
Che cosa ha più di me?
Sto cercando una ragione
Anche se alle volte sai non c'è

Ero qui
Eri qui
ma poi non è andata sai proprio così

E una vita sola non può bastare
per dimenticare
una storia che vale
nei tuoi occhi che mi stanno a guardare
non dimenticare

E' difficile per me imparare a vivere
senza abbandonarmi al mio presente
inaspettatamente senza te

Ero qui
Eri qui
parlarne adesso non ha più senso o forse sì

E una vita sola non può bastare
per dimenticare
quanto si può amare
al tuo nome e alla tua voce pensare senza farmi male
Perchè una vita sola non può bastare
per dimenticare
una storia che vale
ogni minimo particolare
non dimenticare
non dimenticare

Eh eh eh eh eh eh
Eh eh eh eh eh eh

(Che cosa ha lei che io non ho?) Ero qui
(Cosa ha più di me?) Eri qui
(Sto cercando una ragione) Parlarne adesso non ha più senso o forse sì

Perchè una vita sola non può bastare
per dimenticare
come si può amare
quanto sole che ci può attraversare senza farci male
Perchè una vita sola non può bastare
per dimenticare
ogni particolare
dei tuoi occhi che mi stanno a guardare
non dimenticare
una storia che vale
Eh eh eh...

Torna al menù



Back Home page Next